You Are Here: Home » 2012 » marzo (Page 3)

Terremoti: scossa magnitudo 1.3 in provincia Frosinone, nessun danno

(ASCA) - Roma, 13 mar - Un lieve evento sismico e' stato avvertito dalla popolazione in provincia di Frosinone. Le localita' prossime all'epicentro sono Guarcino, Torre Cajetani e Vico nel Lazio. Lo comunica, in una nota, la Protezione Civile. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati da ...

Read more

Guarcino e la sua Storia di Luigi Benassi: Origini e prime vicende-02

VARCENUM  Gli Hernici, essendo lontani dai boschi e dai pascoli montani e per potersi meglio difendere dalle incursioni di popoli confinanti, impiantarono un nucleo abitato, fortificandolo, sullo sperone che è delimitato dalle valli del fiume Cosa ad Est e del torrente Macerosa ad Ovest, dando origine così alla spina dorsale della futura" Varcenum". Resti di costruzioni Herniche, sia in Guarcino che sul suo ...

Read more

Guarcino e la sua Storia di Luigi Benassi: Origini e prime vicende -01

ORIGINI E PRIME VICENDE:  PREISTORIA  Nel massiccio montuoso,situato nel cuore dell'Appennino e che divide il Lazio dall'Abruzzo, in tempi remotissimi si inserirono degli uomini, dedicandosi alla caccia ed alla pastorizia, sfruttando ciò che la natura aveva fornito in abbondanza:   - I boschi  - La selvaggina  - I pascoli  - L'acqua  Come abitazioni utilizzarono dapprima le caverne, i cunicoli e le grotte, ...

Read more

GUARCINO E LA SUA STORIA di Luigi Benassi: MEDIOEVO 01 Inizio

  CROLLO DELL’IMPERO ROMANO In epoca romana, Varcenum si trovò nell'orbita di Alatri, il centro più importante della zona.  Sotto Roma, la pace e la sicurezza avevano reso inutili le vecchie mura erniche ed era iniziata l'espansione dell'abitato al di fuori di esse, ma con la caduta dell'impero romano ed il dilagare delle orde barbariche, si rese necessario rinforzare in alcuni punti le vecchie mura e ...

Read more

La Villa di Calpurnio

Sulla strada per gli Altipiani di Arcinazzo, dopo il bivio di Pratalonga, a circa 3 km da Guarcino, verso destra c'è una strada sterrata. Si lascia la macchina e ci si avvia a piedi per quella che è la Via di Camizelle e dell'Obbaco . Dopo circa 100 m. si gira a destra per andare alla Valle dei Cardi ( Porretta) . Dopo una quindicina di minuti di cammino, sulla destra ci sono le rovine di quella che era la ...

Read more

Guarcino e Campocatino: downhill in centro storico

Il downhill, per chi non lo sapesse, è una disciplina sportiva che si pratica con una mountain bike appositamente preparata e si svolge, come si evince dal termine, in discesa. Il nostro territorio, per le sue lunghe discese fra i boschi, sembra nato per accogliere il downhill che, da qualche tempo a questa parte, vede sempre più sportivi frequentare le montagne di Campocatino. In questo video vorremmo prop ...

Read more

Continua: GUARCINO E LA SUA STORIA di Luigi Benassi-Origini e prime vicende 03- Fine

ROMANIZZAZIONE DEGLI HERNICI In quel periodo, nell'Italia centrale , abitata oltre che dagli Hernici, anche da molti altri popoli quali Volsci, Equi, Marsi, Sanniti, Etruschi, Sabini e Latini, si profila il sorgere di una nuova formidabile potenza:  ROMA ! Iniziarono le prime guerre combattute dai Romani per la conquista delle terre vicine. Gli Hernici ed i Latini furono alleati di Roma in molte di queste g ...

Read more

Continua: GUARCINO E LA SUA STORIA di Luigi Benassi-Origini e prime vicende 02

La nascita di Guarcino-L'Arco di Trevi o Guarcino-Influenze etrusche. Il popolo che si era impiantato tra le valli del Cosa, dell’Aniene e del Sacco e che aveva costituito, tra gli altri, i centri abitati di Anagni, Alatri, Ferentino e Veroli, a causa della natura carsica delle terre su cui viveva,cominciò ad essere identificato con la parola “Herne”, che ,  nella primitiva lingua di queste genti, aveva il ...

Read more

© 2011 Guarcino & Campocatino

Scroll to top